GIUSEPPE FRANCO FERRARI INTERVIENE AL 59° CONVEGNO DI STUDI AMMINISTRATIVI

Giuseppe Franco Ferrari, professore ordinario presso l’Università degli Studi di Milano Bocconi e presidente di IFEL è intervenuto al 59° Convegno di Studi Amministrativi, dedicato al tema della Politica e l’Amministrazione Pubblica.

L’intervento del professor Ferrari ha trattato il tema della trasparenza e i costi standard.

E’ possibile scaricare il programma del convegno qui: Programma convegno di Studi Amministrativi

PRODI ED AMATO INTERVENGONO AD UN SEMINARIO SUI BRICS

L’Università di Parma ha ospitato un ciclo di due anni di seminari dedicati al tema delle dinamiche giuridiche dei Paesi emergenti, cosiddetti BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica), che hanno visto la partecipazione di alcuni tra i più importanti esperti italiani in tema di globalizzazione e di diritto comparato.

Al conclusione di questo percorso Lucia Scaffardi, curatrice dei seminari, ha invitato due insigni ed esperti docenti quali Giuliano Amato e Romano Prodi (entrambi ex Presidenti del Consiglio) ad un seminario e dibattito sulla visione giuridica ed economica dei Paesi che hanno dato vita ai BRICS.

Venerdì 1 febbraio 2013, alle ore 15, l’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università di Parma, ospiterà dunque questo seminario di studi, dal titolo “Costituzionalismo ed economia ai tempi della globalizzazione”.
Introdotto dal Rettore dell’Università prof. Gino Ferretti, dal direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Ateneo Giovanni Bonilini e da Giuseppe Franco Ferrari, professore e direttore della rivista di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo, il dibattito sarà guidato da Tommaso Edoardo Frosini dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Il prof. Giuliano Amato, attuale Presidente della Treccani e della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa nonché membro della School of Government della Luiss di Roma, è uno dei più autorevoli giuristi a livello internazionale.
Il prof. Romano Prodi è Presidente della Fondazione per la collaborazione tra i popoli, docente presso diverse università cinesi e inviato ONU per i problemi del Sahel.
Questo appuntamento è stato organizzato in occasione della pubblicazione del libro “BRICS: Paesi emergenti nel prisma del diritto comparato”, a cura della prof.ssa Lucia Scaffardi e edito da Giappichelli Edizioni.

Per maggiori informazioni: http://www.pianetauniversitario.com/index.php?option=com_content&view=article&id=3097:univ-di-parma-amato-e-prodi-al-seminario-sui-brics&catid=37:seminari-e-convegni&Itemid=69

INTERVENTO ALLA 9a CONFERENZA SULLA SICUREZZA DEI PRODOTTI

Il professor Giuseppe Franco Ferrari ha partecipato alla 9° Conferenza sulla Sicurezza Prodotti, tenutasi in data 24 ottobre 2012 presso il Centro Congressi – Palazzo delle Stelline di Milano e organizzato da FEDERCHIMICA, la  Federazione  Nazionale  dell’Industria  Chimica.

La conferenza, dal titolo “Come gestire la complessa fase di evoluzione legislativa sui Biocidi” si propone come momento informativo e di confronto e discussione per aiutare le imprese a capire se sono toccate dalla normativa, come applicarla  e presentare loro i dossier dei principi attivi e dei prodotti da fare autorizzare.

Giuseppe Franco Ferrari, avvocato e docente di Diritto presso l’Università Commerciale Carlo Cattaneo ha partecipato alla conferenza in qualità di relatore, approfondendo gli aspetti legali, le problematiche normative e giurisprudenziali per affrontare i bioacidi.

Potete consultare il resoconto dell’intervento di Giuseppe Franco Ferrari al seguente link:
http://www.slideshare.net/GiuseppeFrancoFerrari/giuseppe-franco-ferrari-gli-aspetti-legali-da-affrontare-per-i-biocidi

GIUSEPPE FRANCO FERRARI ALLA BOCCONI SUI POTERI SANZIONATORI DELL’ANTITRUST

Giuseppe Franco Ferrari è intervenuto nell’incontro dal titolo “Potere sanzionatorio dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato e sindacato del giudice sulle sanzioni irrogate”, organizzato dalla scuola di Giurisprudenza dell’Università Bocconi.

L’incontro ha trattato i temi del rapporti tra tribunali amministrativi regionali e autorità garante della
concorrenza e del mercato e della scelta di punire e sanzionare oppure dare la possibilità di cambiare il proprio comportamento alle aziende che adottano comportamenti illeciti.

Al fianco del professor Giuseppe Franco Ferrari il presidente dell’Autorità, Giovanni Pitruzzella.  Nel corso dell’incontro egli ha spiegato come più che seguire la legge italiana, nel nostro Paese ci si muove secondo l’ordinamento europeo; una misura alternativa a quella delle sanzioni, recentemente introdotta, prevede la possibilità, per l’anzienda indagata di impegnarsi a modificare il proprio comportamento e rientrare nelle regole.

La presentazione dell’evento dall’ufficio stampa dell’Università Bocconi:http://www.stampa.unibocconi.it/articolo.php?ida=10941&idr=3

PROFILO ED ESPERIENZE DI GIUSEPPE FRANCO FERRARI

Avvocato, titolare di uno studio legale, docente universitario, membro di comitati scientifici e direzionali, direttore di una rivista, presidente di un importante istituto economico: queste ed altre ancora sono le attività che svolge Giuseppe Franco Ferrari.

Ha superato l’esame di Stato e si è iscritto all’albo degli avvocati di Pavia, città in cui qualche anno prima aveva conseguito la laurea in giurisprudenza. Il Dott. Ferrari pratica l’attività di avvocato esercitando presso uno studio legale da lui stesso fondato.

Dopo pochi anni dal conseguimento della laurea poi Giuseppe Franco Ferrariinizia un percorso in qualità di docente universitario: percorso ricco che lo ha visto, e ancora lo vede, impegnato nell’insegnamento di diversi corsi accademici, presso la facoltà di Giurisprudenza di diverse Università.

E’ direttore della rivista “Diritto Pubblico Comparato ed Europeo” fin dall’anno della sua fondazione.

Inoltre Giuseppe Franco Ferrari è presidente di IFEL – Istituto per la Finanza e l’Economia Locale.